martedì 4 dicembre 2007



LA FINE del MONDO(anno 2050) quadro olio su tela fatto dall'artista Diodato Calvo
quadro inedito

è in vendita (it is for sale)



vedi il sito http://www.diodatocalvo.it/



VIDEO ANIMATO DEL QUADRO







video





La cupola, quasi sommersa da un mare di sangue è l’emblema del mondo moderno; un mondo violento e inospitale da cui nemmeno le pareti domestiche sono immuni (si vedano i cruenti fatti di cronaca). Un mondo fatiscente senza luci, senza valori e senza spiritualità nel quale la cupola, simbolo di una cristianità spenta e agonizzante ma sempre ultimo baluardo dell’uomo, sta per essere sommersa. Il movimento inquietante del flusso di sangue che ha sostituito le onde rassicuranti del mare, segna l’angoscia dell’uomo moderno: fragile, sperduto, solo, brancolante nel buio tra gli eccidi individuali e collettivi sparsi in tutto il pianeta. Non è una visione apocalittica della vita, è una visione di chi riesce a scorgere “oltre” e guarda il mondo con gli “occhi della mente”, come suggerisce Amleto, pallido e malinconico prence danese, al suo amico Orazio che ha scorto lo spettro del padre assassinato sugli spalti del castello di Elsinore, nella “marcia” Danimarca.


GUERRA SPAZIALE anno 2049 (olio su tela)


http://www.diodatocalvo.it/guerra.html